Sinner, è successo l’impensabile poco fa: stentano tutti a crederci

Attesa agli sgoccioli per il ritorno in campo di Jannik Sinner. L’azzurro ha ufficializzato una decisione che ha sorpreso tutti. Davvero difficile anche pronosticarla

E’ stata una settimana di allenamenti e preparazione quella appena trascorsa per Jannik Sinner. Superata – non senza rimpianti – l’eliminazione subita in semifinale al Masters di Montecarlo contro Tsitsipas, l’azzurro si appresta a tornare in campo nel secondo Mille della stagione sul rosso, in programma a Madrid dal 24 aprile.

Jannik Sinner partecipazione Atp Bastad
Jannik Sinner, una scelta davvero sorprendente (Ansa) – Pallacanestrobiella.it

Una partecipazione quasi a sorpresa quella di Sinner al Mutua Open, torneo saltato lo scorso anno. Stavolta Jannik ci sarà e, senza punti da difendere, potrebbe anche accorciare le distanze dal primo posto del ranking Atp ancora occupato da Djokovic, prima testa di serie anche a Madrid.

Alla conclusione del Masters iberico, la programmazione della stagione su terra battuta di Sinner proseguirà con gli Internazionali d’Italia di Roma e il Roland Garros, secondo Slam dell’anno nel quale, qualora Djokovic non dovesse confermare il titolo vinto l’anno scorso, potrebbe esserci il sorpasso al serbo in vetta alla classifica mondiale.

Annata sul rosso che non si concluderà, tuttavia, con lo Slam parigino. Sinner ha infatti aggiunto un ulteriore torneo su terra battuta e lo ha fatto per un motivo ben preciso.

Sinner, una decisione che ha sorpreso tutti

Con un post social pubblicato sugli account ufficiali del torneo, abbiamo appreso della partecipazione di Sinner all’Atp 250 di Bastad, evento storico del calendario Atp in programma nella settimana seguente alla conclusione di Wimbledon.

Un torneo che si disputa su terra battuta, al quale Sinner non ha mai partecipato in carriera. Stavolta ha deciso di farlo per riprendere confidenza con la superficie di gioco che ospiterà il torneo olimpico di Parigi dal prossimo 27 luglio sui campi del Roland Garros. Jannik vuole assolutamente una medaglia olimpica e, per questo, ha deciso di prepararsi al meglio optando per un torneo che ha, da sempre, ospitato alcuni dei migliori specialisti sul rosso.

Sinner partecipazione ufficiale Atp Bastad
Sinner per la prima volta in campo a Bastad (Ansa) – Pallacanestrobiella.it

Una scelta quella di Sinner che ha sorpreso anche gli stessi organizzatori del torneo. Il direttore dell’evento, l’ex tennista svedese Magnus Norman, a inizio millennio top ten e in seguito allenatore di Robin Soderling e Stan Wawrinka, si è detto stupito della decisione del numero due del mondo.

Emblematiche le sue dichiarazioni riprese da Tennisworlditalia: “Dobbiamo darci un pizzicotto sul braccio per il fatto che Sinner abbia preferito Bastad ad altri eventi che si disputano la stessa settimana. E’ bello che venga da noi e non vediamo l’ora di vederlo in azione.” 

Altrettanto sorpreso il CEO del torneo, Christer Hult che ha definito “inimmaginabile” la partecipazione di Sinner al Nordea Open.

Impostazioni privacy