Bagnaia, hai sentito? La frecciata di Lorenzo fa gongolare Marquez

In attesa del Gran Premio della settimana prossima in Spagna, Pecco Bagnaia ha ricevuto una ‘frecciata’ da parte di Jorge Lorenzo

Dopo il Gran Premio delle Americhe di domenica scorsa, la MotoGP si prende una settimana di pausa. Il MotoMondiale, infatti, riprenderà il prossimo weekend in Europa, ovvero ad Jerez de la Frontera (Spagna). Proprio gli spagnoli, di fatto, sono gli assoluti protagonisti di questa prima parte della stagione motociclistica. 

Frecciata a Bagnaia
Il nostro Pecco Bagnaia ha incassato una ‘frecciata’ da parte di Jorge Lorenzo (LaPresse) pallacanestrobiella.it

Al netto del successo del nostro Pecco Bagnaia nel Gran Premio inaugurale dell’annata 2024, ovvero quello del Qatar, le altre due gare sono state infatti vinte da due piloti spagnoli: Jorge Martin (vincitore in Portogallo) e Maverick Vinales (che è finito sul gradino più alto del podio del Gran Premio delle Americhe). 

Jorge Martin, inoltre, guida anche la classifica in generale con 80 punti davanti al nostro Enea Bastianini (fermo a quota 59 punti). Al terzo posto, invece, c’è Maverick Vinales con 56  punti. Mentre Pecco Bagnaia, il due volte campione del Mondo in carica, è quinto in graduatoria con 30 punti di distacco dalla vetta. Tuttavia, oltre al ritardo in classifica, per il pilota nato a Torino bisogna registrare una frecciata dello stesso Jorge Lorenzo.

MotoGP, le dichiarazioni di Jorge Lorenzo spiazzano i tifosi di Bagnaia: “Marc Marquez avrebbe già vinto con la Ducati GP24”

Il pilota spagnolo, esattamente ai microfoni ufficiali di ‘ Dura la Vita’, ha infatti parlato così del suo connazionale Marc Marquez: “Ha fatto un passo in avanti con la moto del 2023. Innanzitutto, bisogna dire che gli manca la moto di quest’anno e credo che avrebbe già conquistato la vittoria. Guidare la GP23 è sicuramente uno svantaggio per Marc”. 

Intervista di Jorge Lorenzo
Jorge Lorenzo si è soffermato sull’esperienza in Ducati di Marc Marquez (Foto LaPresse) pallacanestrobiella.it

Jorge Lorenzo ha poi continuato il suo intervento: “Jorge Martin, infatti, adesso non deve temere come rivale solo Pecco Bagnaia, ma anche Marquez. Questo può portare sicuramente ad un effetto. Marc, che conoscono davvero molto bene, adora divertirsi e questo l’ha dimostrato proprio nello scorso weekend”. 

Queste parole di Jorge Lorenzo, dunque, possono essere considerate come una ‘frecciata indiretta’ nei confronti di Pecco Bagnaia, visto che quest’ultimo guida la GP24. Mentre Marc Marquez, arrivato in Ducati proprio quest’anno, sta guidando quella del 2023. Nel frattempo, però, i tifosi italiano sperano che il campione in carica riesca a tornare al successo proprio nel Gran Premio di Jerez de la Frontera, ovvero la casa di tanti suoi avversari.

Impostazioni privacy