Ritiro Berrettini, fan distrutti alla notizia: ora è davvero dura

Per il tennista romano Matteo Berrettini non è un momento semplice. Ormai i problemi arrivano uno dopo l’altro

Il tennis italiano vive un grandissimo momento. Jannik Sinner, numero due al mondo e alla costante ricerca del primato, sta trainando l’intero movimento e in Top 100 ci sono diversi atleti del nostro paese. Negli ultimi dodici mesi abbiamo assistito alla crescita di tennisti come Matteo Arnaldi e Luca Nardi e anche nel femminile Jasmine Paolini è ad un passo dalla Top Ten.

disastro Berrettini, ora rischia grosso
Berrettini, possibile nuovo crollo nel ranking (LaPresse) – Pallacanestrobiella.it

Insomma il movimento è in crescita assoluta, il tennis dopo il calcio è diventato lo sport di riferimento e l’Italia può sognare nuovi talenti. Uno dei primi a trainare la crescita del tennis è senza dubbio l’ex numero 6 al mondo Matteo Berrettini, tennista che ha raggiunto la finale a Wimbledon nel 2021 e tanti risultati importanti, compresa una presenza continua alle Atp Finals di fine anno.

Da quei tempi sono però cambiate tante cose, Berrettini ha vissuto un anno e mezzo da incubo, alle prese con costanti problemi fisici. L’atleta romano ha più volte dato forfait all’ultimo, lo aveva fatto poco più di una settimana fa a Monaco e lo ha fatto nuovamente a Madrid. L’azzurro ha spiegato il suo problema, un ritiro che porta un possibile rischio, Berrettini può nuovamente scivolare indietro in classifica.

Ranking Atp, occhio al futuro di Berrettini

Attraverso i propri canali social Matteo Berrettini ha spiegato di esser stato costretto al ritiro a causa di una fastidiosa tonsillite che con febbre non gli ha permesso di allenarsi e il medico gli ha sconsigliato altamente di viaggiare. Insomma Berrettini costretto ad un nuovo forfait e questo complica e non poco i piani di ripresa.

Non solo Berrettini non potrà guadagnare punti per recuperare posizioni in classifica, ma rischia anche grosso in classifica. Attualmente Matteo è al 98esimo posto, ma questa settimana non guadagna punti e potrebbe subire quindi qualche sorpasso. Una situazione che potrebbe vederlo nuovamente fuori dalla Top 100 mondiale. Il tennista azzurro è uscito dai primi 100 già qualche tempo fa ed ha rimontato con la vittoria nel torneo di Marrakech.

caos Berrettini
ancora brutte notizie per Matteo Berrettini (LaPresse) – Pallacanestrobiella.it

Ora un nuovo stop fisico, stavolta non dovuto a problemi alle gambe, ma uno stop legato ad un’imprevista febbre, l’ennesima tegola e una sfortuna che non si accinge a svanire. Ora – come scritto su Instagram – l’obiettivo è recuperare la miglior condizione per gli Internazionali d’Italia, torneo per Matteo di casa e a cui tiene davvero molto. L’azzurro spera di non uscire dalla Top 100, ma non dipende solo da lui: i prossimi giorni saranno decisivi.

Impostazioni privacy