Batosta durissima per l’Italia del basket: che botta per le Olimpiadi

Arrivano brutte notizie per l’ItalBasket proprio in queste ore: Gianmarco Pozzecco ha le prime gatte da pelare

Si avvicinano le Olimpiadi di Parigi 2024, un evento destinato a catalizzare l’attenzione estiva degli appassionati per settimane. L’Italia vuole essere protagonista all’interno delle diverse discipline, con la speranza di poter portare a casa il maggior numero di medaglie possibile. Anche negli sport di squadra c’è consapevolezza di poter far bene a patto che ci si faccia trovare pronti all’appuntamento, con entusiasmo e voglia di mettere in campo prestazioni convincente.

Gianmarco Pozzecco e le brutte notizie in vista delle Olimpiadi
ItalBasket, brutte notizie in vista delle Olimpiadi (AnsaFoto) Pallacanestrobiella.it

L’Italbasket, in questo senso, rappresenta senza ombra di dubbio uno dei fuori all’occhiello dell’Italia Olimpica, e da qui partono diverse speranze di successo. “Cerco di fare il massimo per regalare questa soddisfazione, che i giocatori meritano. Di fare le Olimpiadi con la gente. Meritatamente hanno partecipato alle ultime Olimpiadi, immeritatamente il Covid ha impedito a loro di giocare davanti a palcoscenici di un certo tipo”, le parole del ct Gianmarco Pozzecco a margine di un evento tenutosi a San Siro nei giorni scorsi.

Le sue parole, riportate da ‘Eurosport’, hanno chiarito quanto ci sia grande entusiasmo e voglia di far bene all’interno della nazionale italiana. L’allenatore vuole vedere una squadra pronta a prendersi la gloria, con sacrificio e determinazione. Certo, le ultime notizie che sono arrivate proprio in queste ore lasciano presagire già qualche problemino.

ItalBasket, guai in vista: arriva la notizia dalla Lituania

Dal 2 al 7 luglio a Portorico ci sarà il torneo preolimpico, che vedrà protagonista anche l’Italia. Per la nazionale azzurra un modo per prepararsi al meglio, ma al tempo stesso anche un’occasione da non sprecare. Per l’allenatore degli azzurri arrivano notizie alquanto minacciose per gli azzurri, e questo provengono dalla Lituania.

Gianmarco Pozzecco e le brutte notizie in vista delle Olimpiadi
ItalBasket, brutte notizie in vista delle Olimpiadi (AnsaFoto) Pallacanestrobiella.it

La nazionale del ct Kazys Maksvytis potrà, infatti, contare su dei nomi molto importanti che aggregheranno al gruppo e saranno quindi protagonisti del preolimpico. Domantas Sabonis e Jonas Valanciunas, infatti, hanno già concluso le rispettive stagioni in NBA. Il primo con i Sacramento Kings, il secondo con New Orleans Pelicans: in entrambi i casi i percorsi si sono fermati, e dunque i ragazzi lituani potranno essere a disposizione dell’allenatore già a luglio.

Notizia non particolarmente incoraggiante per l’Italia che dovrà affrontare tra le altre anche la Lituania, nazionale che di sicurò metterà a dura prova la compagine azzurra in un’estate cosi calda durante la quale servirà calma e sangue freddo per affrontare al meglio il percorso olimpico.

Impostazioni privacy