Prima Squadra

<?php echo $notizia['titolo_it']; ?>

Il Trofeo Angelico resta a Biella: Treviglio ko 85-67

Davanti a 600 tifosi, Biella ha centrato il sesto successo dell'estate e chiuso imbattuta la preseason. Sui legni di casa, per la nona edizione del Trofeo “Giuseppe Angelico”, i rossoblù hanno superato la Remer Blu Basket Treviglio dell'ex Alan Voskuil 85-67. Out Jazz Ferguson, fermo per una botta subita nell'amichevole infrasettimanale a Verbania. Con cinque giocatori in doppia cifra a referto (Sgobba, Chiarastella, Uglietti e Bowers) la nuova Eurotrend di coach Michele Carrea ha costruito la miglior performance della preparazione. Biella è entrata nel match con il giusto approccio, in crescita rispetto alle sfide precedenti, e terminato al comando tutti i quarti di gioco. Buona anche la collaborazione a rimbalzo, sancita a tabellino con 6 recuperi offensivi in più rispetto al bottino della formazione lombarda. Il prossimo impegno in campo è già ufficiale: venerdì 22 settembre a Trieste i lanieri affronteranno Treviso, in palio l'accesso alla finale della Supercoppa LNP.


Così coach Michele Carrea in sala conferenze: «Bene la capacità tensiva e poi era la prima partita preparata ed eravamo molto curiosi di capire quanto la squadra fosse pronta a giocare contro le caratteristiche degli avversari. Sulle uscite siamo stati molto precisi, soprattutto per essere alla quinta settimana di lavoro. In attacco c'è stata una buona circolazione della palla e si è visto il gusto di passarsela, caratteristica che rende più facile tutto il resto. Per quanto riguarda gli aspetti negativi invece ci sono giocatori che hanno ancora troppe pause. Oggi però è stato più facile correggerle perché sono state pause dei singoli».


Eurotrend Biella-Remer Blu Basket Treviglio 85-67

Parziali: 29-15, 47-30, 68-47.

Eurotrend Biella: Ferguson n.e., Danna 3, Sgobba 16, Chiarastella 16, Ambrosetti, Rattalino 6, Bowers 14, Uglietti 16, Pollone L. 3, Pollone M., Tessitori 11. All.: Carrea.

Remer Blu Basket Treviglio: Cesana 7, Voskuil 2, Pecchia 11, Douvier 7, Dessì, Palumbo 5, Marino 11, D'Almeida, Mezzanotte 10, Borra 9, Rossi 5. All.: Vertemati.