Prima Squadra

<?php echo $notizia['titolo_it']; ?>

Carrea: «Giocato con desiderio, la prestazione c'è stata»

Questo il commento di coach Michele Carrea in conferenza stampa al termine di Remer Treviglio-Eurotrend Biella 79-72.


«Rispetto alle altre sconfitte di questa stagione la consistenza della prestazione c'è stata. Abbiamo avuto problemi di energia che sono stati aggravati dalla gestione dei falli. L'assenza di Lorenzo Uglietti chiaramente ci ha tolto la possibilità di aggredire maggiormente la partita. E poi gestire Chiarastella e Wheatle con il numero dei falli e non delle scelte tecniche è stato un altro problema. Detto questo, è chiaro che commettere troppi falli può essere un errore tecnico e questo aspetto dovremo correggerlo. Se si perde perché si esce dal piano partita, perché si lasciano troppi punti di forza agli avversari bisogna essere arrabbiati, se si perde perché si fa zero su dieci da tre punti con le uniche due guardie italiane a disposizione lo si deve essere meno. Sinceramente non ho da imputare assenza di desiderio al gruppo o di tensione mentale rispetto a quelle che erano le idee della gara. Ci abbiamo provato ma Treviglio è stata più brava. Complimenti a loro».


Foto di Corrado Micheletti