<?php echo $notizia['titolo_it']; ?>

Biella-Casale, la partita in 5 punti

SECONDO TEMPO DA INCORNICIARE

Una partenza sotto tono, troppo "soft" per utilizzare le parole di coach Carrea in conferenza stampa, aveva portato Casale a creare un vantaggio in doppia cifra (26-37 all'intervallo). Biella è rientrata in campo con gli occhi della tigre rientrando in gara con un terzo quarto da applausi. Nel finale i nervi saldi hanno permesso a Chiarastella e compagni di ottenere una vittoria di prestigio contro una diretta concorrente. 

ANTONUTTI PERFETTAMENTE INSERITO NEL MECCANISMO


Arrivato a Biella a fine febbraio, Michele Antonutti non ha avuto alcun tipo di problema nell'inserirsi perfettamente nel disegno tattico di coach Michele Carrea. Il lungo ex Treviso e Reggio Emilia ha dato imprevedibilità offensiva all'Edilnol portando in dote un contributo fondamentale in termini di esperienza e leadership. Nel derby vinto con Casale 19 punti e 9 rimbalzi. Decisivo. 

ALBANO CHIARASTAR  

Leggi il suo tabellino personale e alla voce punti segnati trovi 0, ma la partita di Albano Chiarastella è stata a dir poco fondamentale. Playmaker aggiunto in fase offensiva dove la sua intelligenza cestistica ha portato a canestri importanti, ma è in difesa che l'ex giocatore di Agrigento ha fatto la differenza: a rotazione il giocatore da lui marcato è stato cancellato dalla gara. Chiarastellare. 

FINALE PUNTO A PUNTO: BIELLA C'E' 

In stagione è stato uno dei principali talloni d'Achille, ma nelle gare recenti l'Edilnol è migliorata nei finali punto a punto: dopo il successo ottenuto in volata a Trapani ecco un'altra vittoria arrivata all'ultimo secondo. L'ultima difesa su Bernardo Musso è sintomo di una squadra che non ha più timore di giocarsi l'ultimo possesso in equilibrio, un dato che potrebbe tornare utile nei playoff. 

EFFETTO FORUM

Sembra paradossale ricordarlo ogni volta, ma l'apporto del pubblico rossoblù, stimolato dall'aria di derby, ha avuto un ruolo di primaria importanza sull'esito dell'incontro. Quando attaccava la NoviPiù i decibel del Forum sono stati il sesto difensore biellese, una vera e propria bolgia che è esplosa alla sirena finale per celebrare una vittoria senza dubbio emozionante. Sensazionale.