<?php echo $notizia['titolo_it']; ?>

Combattiva e mai doma: l'Edilnol si impone nel derby con Casale 83-75

Saranno anche poco più di amichevoli precampionato, ma queste gare di Supercoppa con i punti in palio un loro sapore ce l'hanno. Aggiungiamoci il fatto che perdere non piace a nessuno e che in questa prima fase sono tutti derby regionali e la ricetta per una bella partita è pronta. Reduce dalla netta sconfitta di Torino, l'Edilnol Pallacanestro Biella di coach Galbiati fa il suo esordio ufficiale al Biella Forum contro la Novipiù Casale Monferrato e vince meritatamente al termine di una partita che ha visto i giovani rossoblu iniziare subito con lo spirito giusto, passando quasi subito avanti e raggiungendo anche vantaggi in doppia cifra. Nel terzo quarto il ritorno di Casale che riporta la gara su binari di equilibrio, ma il finale è di nuovo nelle mani dei ragazzi di Biella che decidono la gara con le triple di Bortolani, Saccaggi e Massone. Domenica alle 18,00 ultimo turno del girone, avversaria Tortona a punteggio pieno dopo due partite, quindi qualificazione ancora aperta.


PRIMO QUARTO - Si parte con Bortolani, Saccaggi, Donzelli, Polite e Omogbo per Biella, Denegri, Sirchia, Roberts, Sims e Martinoni per Casale. L'Edilnol è subito molto aggressiva in difesa e costringe la Novipiù a consumare molti secondi per arrivare al tiro. Il primo a segnare è comunque Sims che poi risponde alla tripla di Donzelli. Bortolani e Polite riportano avanti Biella poi si prosegue in equilibrio sino alla tripla di Omogbo, seguita da un fallo antisportivo di Sims e due liberi di Donzelli. Roberts prova a ricucire ma è ancora Omogbo a portare i rossoblu di casa sul 15-9, poi Sims e Massone per il 17-11 ma negli ultimi minuti Casale recupera, riavvicinandosi con Camara sino al 20-17 della sirena.


SECONDO QUARTO - Roberts sigla subito il -1, ma Bortolani risponde con 5 punti consecutivi. Camara accorcia, poi Omogbo e Massone siglano il 29-21 costringendo coach Ferrari al time-out. Roberts prova a riportare a contatto i suoi, ma Omogbo, Pollone e Bortolani portano l'Edilnol sul 35-26. Dentro Sims e Martinoni, Casale si riavvicina sul 35-30 ma viene ricacciata indietro da un parziale di 6-0 (Omogbo e Saccaggi) per il massimo vantaggio (+11), riconquistato da un 2+1 di Pollone dopo la tripla di Sims, con il tempo che si chiude sul 44-35 con gli due liberi di Sims.


TERZO QUARTO - L'Edilnol torna al quintetto iniziale, la Novipiù non può farlo per l'infortunio occorso a Denegri nei primi minuti di gioco, ma prova a far valere la fisicità di capitan Martinoni sotto canestro. Bortolani e Polite rispondono però al numero 14 ospite, portando Biella sul 50-39. Terzo e quarto fallo di Polite condizionano un po' la squadra che vede gli avversari riavvicinarsi prima sul -7 e poi sul 50-46 con la tripla di Battistini a 4' dalla sirena. Time-out per coach Galbiati, dopo il quale arrivano il bel canestro in penetrazione di Donzelli ma anche i liberi di Roberts ed il 2+1 di Camara che riduce il distacco ad una sola lunghezza. Due liberi di Saccaggi muovono lo score di Biella, fermo da tempo, ma Casale prima aggancia con la tripla di Battistini e poi sorpassa con due liberi di Camara (54-56). Ultimi 24” per l'Edilnol, Saccaggi impatta con due liberi e non va la tripla di Roberts sulla sirena.


ULTIMO QUARTO - Si ricomincia dal 56 pari, Casale schiera un quintetto molto lungo con Martinoni, Battistini e Camara, contrastati da Omogbo e Barbante. Il primo parziale è di 5-0 per l'Edilnol (Bortolani e tripla di capitan Saccaggi), ma viene pagato con terzo e quarto fallo di Omogbo. Roberts, Camara ed ancora Roberts riportano avanti la Novipiù (61-62) nonostante l'ingresso di Polite e Donzelli. Time-out di Galbiati, dopo il quale arriva la schiacciata di Polite, la persa in attacco di Casale e la tripla di Bortolani. Un 5-0 restituito dagli ospiti con Valentini e Sims ma ripetuto da Massone e Donzelli, cui si aggiunge un canestro di Omogbo in un gioco a due con Massone. 73-67 a 2'35” dalla fine e time out di Ferrari, premiato dalla tripla di Valentini, annullata da Massone, e da quella di Roberts. Un piazzato di Omogbo a 1'15” vale il 78-73 per Biella, ma nell'azione successiva arrivano il quinto fallo dello stesso Omogbo ed i liberi di Roberts. Mancano 50”, l'Edilnol rischia di perdere palla ma chiude all'ultimo secondo utile con la tripla di Saccaggi che poi sigilla la vittoria con i due liberi del definitivo 83-75.


Una partita di intensità fisica vinta grazie alla voglia dei rossoblù. Domenica alle 18.00 arriva al Forum la Bertram Tortona in una sfida decisiva per il passaggio del turno. Biglietti in vendita presso gli uffici del Biella Forum nelle giornate di giovedì e venerdì dalle 10.00 alle 12.00 e dalle 16.00 alle 18.00. Domenica la biglietteria aprirà alle ore 16.00


Edilnol Pallacanestro Biella - Novipiù Casale Monferrato 83-75


Parziali: 20-17, 44-35, 56-56


Edilnol Pallacanestro Biella: Donzelli 9, Omogbo 18, Bertetti 1, Barbante, Deangeli n.e., Bortolani 18, Saccaggi 14, Blair n.e., Bassi n.e., Pollone 5, Massone 10, Polite 8. All. Paolo Galbiati, assistenti Iacopo Squarcina, Carlo Finetti. 

Novipiù Casale Monferrato: Cappelletti, Avonto n.e., Valentini 7, Cesana 2, Sirchia 1, Denegri, Battistini 6, Martinoni 9, Giombini n.e., Sims 17, Roberts 21, Camara 12. All. Mattia Ferrari.

Terna arbitrale: Foti, Gonella, Chersida.


Foto: Laura Malvarosa/Pallacanestro Biella