<?php echo $notizia['titolo_it']; ?>

Givova Scafati-Edilnol Biella, il prepartita

Trasferta in terra campana per Edilnol Pallacanestro Biella.

I ragazzi di coach Paolo Galbiati, reduci da sette vittorie consecutive, saranno impegnati al PalaMangano contro la Givova Scafati nel match valido per il dodicesimo turno del campionato di A2 Old Wild West, Girone Ovest.

La squadra campana è reduce da un periodo difficile culminato domenica scorsa nel match sul campo della Reale Mutua perso 79-50, ma il roster a disposizione di Perdichizzi è di primo livello per la categoria con giocatori di esperienza, a cominciare dal duo USA Stephens-Frazier. L’infortunio occorso a Marco Contento (sostituito da Portannese che potrà essere utilizzato nel girone di ritorno) ha tolto una pedina importante nelle rotazioni della Givova, ma il pacchetto italiani può contare su Ammannato, Fall, Rossato, Crow e Tommasini.

Una gara non semplice per i rossoblù che vogliono proseguire lo strepitoso momento di forma che ha portato Biella a conquistare il primo posto. Palla a due domenica alle ore 17.00.

 

I ROSTER

 

Givova Scafati: 1 Claudio Tommasini, 5 Nicholas Crow, 6 Luigi Spera, 9 Ion Lupusor, 12 Marco Ammannato, 18 Riccardo Rossato, 20 Abdel Pierre Fall, 23 Deshawn Stephens, 30 J.J. Frazier. 

Head Coach: Giovanni Perdichizzi

Assistant Coach: Sergio Luise/Francesco Callipo.

 

Edilnol Pallacanestro Biella: 0 Daniel Donzelli, 2 Emmanuel Omogbo, 10 Simone Barbante, 11 Lodovico Deangeli, 12 Giordano Bortolani, 15 Lorenzo Saccaggi, 20 Matteo Pollone, 21 Eric Lombardi, 22 Federico Massone, 24 Ed Polite jr.

Head coach: Paolo Galbiati

Assistant coach: Iacopo Squarcina/Carlo Finetti.

 

GLI EX

 

Non sono presenti ex da entrambe le parti

 

PAROLA AL COACH

 

Carlo Finetti: «Scafati è una squadra che non sta attraversando un momento positivo, ma può contare su un roster costruito per obiettivi importanti. L’infortunio di Contento è stata una tegola importante, ma la loro forza non è in dubbio. Frazier è un giocatore fondamentale, l’innesto di Stephens gli ha dato solidità sotto le plance. Sono una squadra a trazione americana che ama correre in contropiede: servirà una gara diligente da parte nostra».

 

I MEDIA: DOVE SEGUIRE LA PARTITA

 

La sfida sarà visibile in streaming on-line su LNP TV Pass (tvpass.legapallacanestro.com), l'offerta a pagamento di Lega Nazionale Pallacanestro per seguire in diretta dai palasport di tutta Italia il campionato di Serie A2 Old Wild West. Cronaca e approfondimenti dal PalaMangano potranno essere seguiti da tifosi e appassionati anche sui canali social ufficiali di Pallacanestro Biella (Facebook, Instagram, Twitter) con aggiornamenti nell'intervallo e a fine gara, e sulle frequenze di City4You (FM 89.9), la radio del Piemonte Orientale e Official Radio dei rossoblù, oltre che sull’App City4You SPORT. Il match verrà trasmesso in differita lunedì 9 dicembre alle ore 21.00 su Rete Biella TV (canali 91 e 190).