<?php echo $notizia['titolo_it']; ?>

Vincini: "Biella piazza perfetta per i giovani. Colpito dal progetto"

Andiamo a conoscere meglio uno dei volti nuovi della stagione 2020/21 di Edilnol Pallacanestro Biella: Luca Vincini. Ecco le sue prime parole da giocatore rossoblù.

Ciao Luca, innanzitutto benvenuto a Biella! Che cosa ti ha spinto a dire si alla proposta dell'Edilnol?

Certamente il progetto relativo ai giovani e uno staff che ha spinto molto per avermi, conosco coach Squarcina da tempo. In più Pallacanestro Biella è da sempre riconosciuta come una piazza che ha una grande tradizione cestistica, specialmente con i ragazzi più giovani. Sono contento di questa scelta. 

Se dovessi presentarti ai tifosi rossoblù dal punto di vista tecnico cosa diresti?

Sono un lungo che predilige giocare fuori area, mi piace molto tirare da fuori. Mi sento più un 4 che punta a giocare uno contro uno per creare spazi per i compagni e attaccare il ferro. Come giocatori mi piacciono molto Achille Polonara e Luis Scola, sono loro i miei due punti di riferimento. 

Tempo libero: cosa ti piace fare fuori dal parquet?

Sono molto appassionato di videogiochi, non lo posso negare (ride, ndr), e uscire con gli amici. Sono un ragazzo a cui piace studiare e restare aggiornato su tutto. 

Ringraziamo Luca Vincini per la disponibilità e lo attendiamo a Biella per iniziare la nuova stagione.