<?php echo $notizia['titolo_it']; ?>

Pallacanestro Biella ancora leader per l'utilizzo dei giovani!

Edilnol Pallacanestro Biella è orgogliosa di comunicare i risultati pubblicati oggi da Lega Nazionale Pallacanestro in merito all'utilizzo di atleti Under 22 (nati negli anni 1999 e seguenti), che vedono i ragazzi di coach Andrea Zanchi ancora una volta, per il terzo anno consecutivo, al primo posto di questa speciale classifica riservata alle squadre di A2.

La logica della premialità, ideata in partnership con la FIP, è basata su un contributo federale di 200.000 euro da ripartire tra le prime cinque squadre classificate, incentivando così quelle società che maggiormente si impegnano nella crescita degli atleti più giovani.

Di seguito la classifica e i relativi premi:

1° posto: Pallacanestro Biella - 55.000 euro

2° posto: JBM Monferrato - 45.000 euro

3° posto: Blu Basket Treviglio - 40.000 euro

4° posto: Scaligera Verona - 35.000 euro

5° posto: Stella Azzurra Roma - 25.000 euro

La soddisfazione del General Manager di Pallacanestro Biella Damiano Olla: "Abbiamo raggiunto un altro importante obiettivo stagionale, merito dei giocatori e del lavoro che lo staff tecnico ha prodotto ogni giorno per aiutarli nel loro percorso di crescita. È importante confermarci come una società in cui i ragazzi possono giocare, sbagliare e crescere in vista dei prossimi step della loro carriera".

Antonio Trada, Presidente rossoblù e Main Sponsor del Club, commenta: "Insieme alla salvezza conquistata meritatamente sul campo, questo traguardo è la vittoria più bella. E' il segno tangibile, ancora una volta, che Pallacanestro Biella lavora con serietà e programmazione, senza mai fare il passo più lungo della gamba e puntando sulla valorizzazione tecnica dei giovani, a partire da quelli che arrivano dal proprio settore giovanile come Bertetti e Pollone. Abbiamo costruito negli anni un'identità ben precisa, che vogliamo custodire e implementare anche nel prossimo futuro".

Questo premio si unisce agli importanti traguardi raggiunti da Matteo

Pollone e Luca Vincini, inseriti rispettivamente nelle liste nazionali per Europeo 3x3 e Europeo U20, e dal settore giovanile di Biella Next, in particolare la promozione in Serie C con l'ampio minutaggio concesso ai ragazzi dell'under 19 rossoblù.

Ancora una volta Pallacanestro Biella si dimostra una realtà importante a livello nazionale nel percorso di maturazione dei giovani cestisti che in rossoblù hanno la possibilità di crescere trovando ampio spazio in un campionato di alto livello come la Serie A2. 

Foto: Laura Malvarosa (Pallacanestro Biella)