<?php echo $notizia['titolo_it']; ?>

Tam e Biella Next consolidano la partnership: un intreccio di talento!

Si è svolta nel pomeriggio di ieri, presso gli edifici del TAM in Corso Giuseppe Pella 10 a Biella, la cerimonia di consegna in favore delle squadre giovanili di Biella Next degli asciugamani brandizzati "TAM intrecciamo talento".

 

Per l'istituto tecnico superiore biellese, al secondo anno sponsor del Club, hanno presenziato Silvia Moglia, direttrice dell'istituto, e Giovanna Calogero, responsabile progetti; mentre la delegazione rossoblu era composta dal responsabile del Settore Giovanile Claudio Carofiglio, dal Dirigente Luigi Talamanca e dal capitano della squadra Under 18 Carlo Pietra.

Dopo il successo dello zainetto rossoblu, omaggiato lo scorso anno ai ragazzi della squadra Under 18 e messo in vendita al Forum in occasione delle partite casalinghe, quest'anno la scelta è ricaduta sull'asciugamano, elemento fondamentale per i giocatori, che verrà quindi consegnato ai ragazzi delle squadre giovanili non appena ripartirà l'attività sportiva.

La rappresentativa di Biella Next ha invece donato all'istituto una canotta autografata e un cappellino. 

All'incontro ha preso parte anche Piero Stratta, consigliere della Fondazione Clelio Angelino di Biella, a cui il TAM ha donato il ricavato della vendita degli zainetti. 

 

Claudio Carofiglio Responsabile del Settore Giovanile Biella Next, commenta: "E' stato un grande piacere essere invitati dal Tam per celebrare non solo il rinnovo della nostra partnership, ma anche per ricevere in dono gli asciugamani appositamente realizzati da loro. Ci auguriamo di tornare presto in campo per poterli usare, e invitare tutto l'istituto, quando sarà possibile, ad una nostra partita": 

La direttrice del TAM Silvia Moglia nel fare gli onori di casa ha evidenziato come  “La nostra missione è quella di intrecciare talenti e il supporto che abbiamo voluto rinnovare per il secondo anno consecutivo al settore giovanile della Pallacanestro Biella rappresenta a pieno questo spirito: nelle nostre aule e nei nostri laboratori, così come Biella Next fa sul parquet del Forum, coltiviamo i talenti di domani; ci accomuna dunque una grande responsabilità, che rende naturale questo connubio e ci fa ben sperare in un futuro luminoso per il nostro territorio”.