<?php echo $notizia['titolo_it']; ?>

Biella Next non si ferma: allenamenti virtuali per i vari gruppi Under

Il settore giovanile di Biella Next non è fermo, nonostante le limitazioni imposte dal Decreto del Presidente del Consiglio.

I vari gruppi, dall'Under 18 Eccellenza agli Esordienti, sono quotidianamente seguiti dei propri allenatori: i vari staff hanno fornito una scheda atletica, una scheda fisica e organizzano settimanalmente incontri virtuali per fare il punto della situazione e ricevere riscontri dai propri atleti.

Il responsabile del settore giovanile Claudio Carofiglio ci spiega nei dettagli come stanno gestendo questo difficile momento:

"Siamo un po' disorientati poiché non sappiamo quando i ragazzi potranno rientrare in palestra. Facciamo ancora riferimento al 3 dicembre come data di fine DPCM, perciò la scelta è stata quella di non oberare eccessivamente i nostri atleti, considerato che seguono già la didattica a distanza. Abbiamo deciso di organizzare settimanalmente un incontro in cui ciascuno staff incontra il proprio gruppo, mentre parallelamente il preparatore atletico ha preparato schede tecniche differenziate in base alle annate, in modo che i ragazzi non perdano completamente la forma raggiunta nei primi due mesi di attività. Per i più grandi è stata preparata un'ulteriore scheda facoltativa, mirata al miglioramento dell’elevazione  e per concludere, è stata preparata una scheda tecnica, per il miglioramento del ball handling e della tecnica con uno o due palloni e della tecnica di tiro, per chi ha la possibilità di avere uno spazio più ampio con un canestro.

Allo stesso tempo, sono stati organizzati incontri paralleli, più leggeri e divertenti: ci sarà un incontro in videochat con Marco Laganà, capitano della prima squadra di Pallacanestro Biella e verrà organizzato un "quizzone" sulla pallacanestro, diviso in cinque aree tematiche (pallacanestro italiana, NBA, regolamento, storia e curiosità, filmografia legata al mondo del basket).

Anche il lavoro degli allenatori non è fermo: periodicamente ci stiamo incontrando per aggiornamenti, corsi di formazione, ma anche per un percorso più intimo volto alla crescita e alla coesione dello Staff del settore giovanile di Biella Next/Pallacanestro Biella".