Il saluto di Niccolò De Vico alla #BiellaFamily

02/06/2017

Dopo otto anni insieme, Niccolò De Vico saluta Pallacanestro Biella e i suoi tifosi. Questa la lettera che Nik ha voluto dedicare a tutti noi.


Devo tantissimo a Pallacanestro Biella e alla sua Città...
Otto anni sono tanti e me li porterò sempre con me.

Volevo dire grazie ai miei genitori che mi hanno dato l'opportunità di seguire i miei sogni, sostenendomi sempre.

Grazie a Fede che mi ha ospitato a casa sua e poi cresciuto come uomo e giocatore.

Grazie a tutti gli allenatori, preparatori, accompagnatori...

ai dottori che mi hanno sistemato più volte e in particolare Poppi, che ogni santo giorno si è preso cura di me.

Un pensiero a Gabri...

Grazie a tutte le persone che in qualsiasi modo lavorano e aiutano Pallacanestro Biella a essere migliore...

Grazie a tutti i miei compagni di squadra...

Sono troppe le persone che dovrei ringraziare.

A Biella ho trovato l'amore e tantissime amicizie che mi porterò dietro per sempre.

Sognavo di poter riportare Biella in Serie A, magari da capitano e forse non ci siamo mai andati così vicini come quest'anno.

Questa stagione rimarrà nella storia.

Sarà impossibile dimenticare l'affetto e il calore dei nostri tifosi, della nostra curva...

Nel bene e nel male ci hanno caricato e spinto a fare meglio, ricordando sempre l'importanza della maglia che indossavamo.

Grazie a voi!

Mi spiace lasciare tutto questo, ma allo stesso tempo sono pronto e carico per iniziare una nuova avventura.

Se ho questa opportunità è sicuramente grazie a Biella.

Ci vedremo presto, ne sono sicuro.

Sempre forza Biella!


Niccolò