Superati Micheal Jordan e Bob Marley: lo strano record passa a Rafa Nadal

Il campione spagnolo, ancora fermo ai box dal torneo di Brisbane, si consola con un primato: Nadal supera Jordan ed altri

Lo attendevano tutti al proscenio. Proprio lì, al Country Club di Monte Carlo, dove nel corso della sua impareggiabile carriera sulla terra rossa, ha trionfato già per ben 11 volte. Tutti erano convinti che il forfait per Indian Wells e Miami fossero stati comunicati solo per prepararsi al meglio per l’inizio della stagione sulla terra battuta, e magari è stato davvero così. Peccato che il suo fisico, martoriato da lustri e lustri di epiche battaglie, non lo stia assistendo. Anzi, gli ha presentato il conto da diverso tempo.

Rafa Nadal supera Michael Jordan e Bob Marley in un record particolare
Rafa Nadal, l’ennesimo record lascia a bocca aperta (LaPresse) – Pallacanestrobiella.it

Stiamo ovviamente parlando di Rafa Nadal, il fuoriclasse spagnolo che sta lottando con tutte le sue forze, attingendo ad una forza di volontà diventata proverbiale negli ultimi anni, pur di tornare competitivo nei suoi due grandi sogni di fine carriera: provare a vincere per la 15esima volta il Roland Garros, e trionfare da singolarista nel torneo Olimpico di Parigi 2024. Che guarda caso si disputerà sugli stessi campi dell’amato Major francese.

Impossibilitato, per sua stessa ammissione, a garantire la presenza – che nell’accezione del campione significa giocare per competere, e competere per vincere – nei grandi tornei sul ‘rosso’ del 2024, il mancino di Manacor si consola con un primato che testimonia la sua grandezza. Un lascito che, comunque vada questo tormentato finale di carriera, testimonia la sua fama di icona leggendaria dello sport.

Nadal, i numeri non mentono: Michael Jordan deve inchinarsi

Secondo quanto riportato dal sito ‘Blazetrends.com’, il campione spagnolo è diventato un fenomeno globale nell’era dell’informazione digitale. La sua pagina Wikipedia, quella che racconta tutta la sua vita, fatta di memorabili imprese e di una longevità ora messa in dubbio dagli ultimi insopportabili dolori, è ora tradotta in ben 131 lingue. Un numero di traduzioni maggiori di quelle su cui possono contare altre leggende dello sport e della musica come Michael Jordan e Bob Marley. Ma non solo.

Rafa Nadal supera Michael Jordan e Bob Marley in un record particolare
Rafa Nadal ha fatto meglio di Michael Jordan (LaPresse) – Pallacanestrobiella.it

Pur collocandosi, nella classifica dei tennisti con le biografie Wiki disponibili in più lingue, al terzo posto dietro Roger Federer e Novak Djokovic, il fuoriclasse iberico è davanti a superstar del cinema come George Clooney e Martin Scorsese. Ma anche ad altri personaggi leggendari dello sport come Usain Bolt e Mike Tyson.

Insomma, in attesa che possano essere scritte altre pagine indimenticabili nella sua carriera da sogno, Rafa incassa con soddisfazione una popolarità che, nonostante la povertà di imprese tennistiche negli ultimi due anni, è sempre ai massimi livelli.

Impostazioni privacy