Berrettini, il grande momento sta arrivando: è già tutto stabilito

Il grande momento per Berrettini sta finalmente arrivando? Tutto sta procedendo nella giusta direzione: ecco cosa potrebbe accadere.

Matteo Berrettini sta finalmente superando un periodo decisamente difficile. I numerosi infortuni rimediati l’hanno tenuto a lungo lontano dai campi di tennis e l’hanno inevitabilmente fatto scendere nella classifica ATP. Nel ranking mondiale il tennista italiano è attualmente al 98° posto, ma la volontà è quella di risalire nel miglior modo possibile.

Matteo Berrettini grande momento
Il momento per Berrettini è arrivato: ecco cosa può succedere (LaPresse) – Pallacanestrobiella.it

Matteo Berrettini è stato decisamente sfortunato nell’ultimo anno e mezzo circa. Tanti sono stati gli infortuni che non gli hanno permesso di prendere parte ai maggiori tornei di volta in volta giocati dai suoi rivali. È così sceso nel ranking mondiale, lasciando per strada punti preziosi che con lavoro e dedizione aveva conquistato.

Il tennista romano è tornato perciò in campo, grazie ad una wild card, nel ‘Challenger 175’ di Phoenix e così ha ricominciato a dare filo da torcere agli avversari. E a ritrovare fiducia in se stesso. Adesso per lui potrebbe prospettarsi un percorso ben definito, se tutto andrà secondo i piani, che lo porterà a tornare a essere un protagonista indiscusso del tennis italiano.

Berrettini presente alla Coppa Davis? Il tennista romano ci crede fortemente!

Da un lato c’è Matteo Berrettini, dall’altro c’è la Coppa Davis il cui programma è finalmente diventato ufficiale. L’Itf ha pubblicato, infatti, i calendari completi di tutti i match previsti dal 10 al 15 settembre. Le 16 formazioni verranno divise in 4 gruppi che saranno rispettivamente ospitati a Bologna, Valencia, Manchester e Zhuhai. Poi le finals verranno disputate a Malaga a novembre.

Berrettini Coppa Davis
Berrettini presente per la prossima Coppa Davis? Ecco come potranno andare le cose (LaPresse) – Pallacanestrobiella.it

L’Italia vuole arrivare all’appuntamento nelle migliori condizioni, essendo il team campione in carica. Berrettini non ha potuto prendere parte attivamente agli impegni del 2023, ma è stato costantemente vicino alla squadra. Stavolta punta però a tornare a essere protagonista e parte appunto attiva delle gare sul campo. Gli azzurri debutteranno mercoledì 11 settembre nell’impianto dell’Unipol Arena di Bologna contro il Brasile e per quella data il romano vuole essere pronto.

L’obiettivo dell’Italia per la prossima Coppa Davis sarà quello di posizionarsi almeno in una delle prime due posizioni in classifica del Gruppo A. Oltre al Brasile, ci saranno da affrontare il Belgio e i Paesi Bassi. Matteo Berrettini punta ad acquisire perciò la migliore forma fisica per esserci e fare la differenza!

Impostazioni privacy