<?php echo $notizia['titolo_it']; ?>

L'Edilnol sbanca Rieti e vola in vetta: al PalaSojourner finisce 63-73

Trasferta al PalaSojourner di Rieti per Edilnol Pallacanestro Biella che affronta la Zeus Energy Group degli ex Vildera e Stefanelli nell’ottavo turno del campionato di A2 Old Wild West.

PRIMO QUARTO - Quintetto classico per coach Galbiati che inizia la sfida schierando Saccaggi, Bortolani, Polite, Donzelli e Omogbo. La compagine di casa parte forte con un parziale di 7-0 firmato dai canestri di Vildera, Cannon e Brown, mentre sono di Pollone i primi punti rossoblù dopo più di 3 minuti di gioco. Partenza in salita per Biella che si affida a Bortolani e Omogbo che ricuciono lo svantaggio a un solo possesso (9-6). La squadra di casa punta sul duo USA Cannon-Brown per restare avanti (13-6) con Biella che ha la capacità di resistere restando in scia grazie al 2+1 di capitan Saccaggi. Dopo 10 minuti il tabellone del PalaSojourner dice 23-14 per la squadra di casa, guidata dai suoi due americani che chiudono la prima frazione con 19 punti a referto (12 per Cannon, 7 per Brown).

SECONDO QUARTO - Si riparte con Massone, Bortolani, Pollone, Lombardi e Barbante. Una tripla di Lombardi apre la frazione (23-17). Rieti risponde con un nuovo parziale di 5-0 firmato da Passera e Pastore portandosi a +9 (28-19). L’Edilnol rimane in linea di galleggiamento con i canestri di Bortolani e Saccaggi, ma Rieti continua a macinare punti che consentono alla compagine laziale di restare avanti (30-23). Un canestro di Massone, seguito dai punti di Saccaggi propiziati dalla rubata di un indemoniato Pollone, riportano Biella a un solo possesso di svantaggio, costringendo coach Rossi a chiamare timeout (30-27). Al rientro in campo Lombardi realizza il canestro del -1. Il solito Cannon blocca il parziale biellese, ma l’Edilnol c’è. All’intervallo è +6 per Rieti sul 35-29.

TERZO QUARTO - Coach Galbiati riparte con il quintetto che ha iniziato la sfida. Rieti mette subito la quarta e si porta sul +10 con Cannon sugli scudi (40-30). Omogbo segna i primi punti di Biella nel quarto, seguito a breve distanza dal canestro di Bortolani per il nuovo -6 (40-34). Ancora il numero 2 dell’Edilnol che realizza dall’area riportando i rossoblù a contatto, ma l’ex Vildera realizza un 2+1 che consente alla Zeus Energy Group di rimanere in controllo. Bortolani dalla lunga distanza per il -4 (43-39), ma Stefanelli ripaga con la stessa moneta. Biella dimostra ancora una volta tutto il suo carattere e con un parziale di 8-2 torna a contatto (49-47). Il match prosegue punto a punto e al 30’ il parziale sorride alla Zeus Energy Group: 56-51.

ULTIMO QUARTO - L’ultimo starting five è composto da Saccaggi, Massone, Bortolani, Lombardi e Barbante con quest’ultimo che realizza la tripla che apre il parziale (56-54). L’Edilnol ha la possibilità di agguantare la parità in almeno un paio d’occasioni, ma Cannon riporta Rieti sul +4. Barbante apre ancora il fuoco dalla lunga distanza per il -1, ma l’azione successiva Saccaggi viene sanzionato con un fallo antisportivo che Brown non sfrutta nel migliore dei modi. Biella trova il primo vantaggio con un’altra tripla di Simone Barbante (59-60), seguito dall’appoggio al tabellone di Lorenzo Saccaggi. Biella ha cambiato l’inerzia della sfida e trova un’altra tripla con Saccaggi: è +6 per l’Edilnol. Polite dalla lunetta regala otto punti di vantaggio all’Edilnol (59-67). Cannon con il talento tiene Rieti in partita, ma l’Edilnol entra negli ultimi due minuti di gara con cinque punti di vantaggio sul 63-68. Bortolani realizza dalla lunga distanza per il +8 dell’Edilnol a pochi secondi dalla fine, il canestro che di fatto chiude l’incontro. Ancora Bortolani mette il sigillo sulla gara: al PalaSojourner termina 63-73.

Un’Edilnol da applausi ribalta la partita con un ultimo quarto da 22-7, una prova di forza incredibile per i ragazzi di coach Galbiati che volano in testa alla classifica a quota 12 punti. Si torna in campo giovedì sera al PalaAgnelli di Bergamo per affrontare la Remer Treviglio, mentre domenica prossima al Biella Forum sarà tempo della gara contro Bergamo. La prevendita sarà attiva in settimana negli uffici del Forum e nei punti vendita autorizzati.  

Zeus Energy Group Rieti-Edilnol Pallacanestro Biella 63-73

Parziali: 22-14, 35-29, 56-51

Zeus Energy Group Rieti: Stefanelli 6, Fumagalli, Passera 5, Brown 9, Cannon 23, Vildera 9, Zucca 6, Pastore 5, Nikolic ne, Filoni 2, Mammola ne, Fornara ne. All.: Alessandro Rossi.

Edilnol Pallacanestro Biella: Saccaggi 21, Bortolani 19, Polite 4, Donzelli, Omogbo 6, Massone 2, Pollone 4, Lombardi 7, Barbante 10, Deangeli, Bertetti ne. All.: Paolo Galbiati.

Terna Arbitrale: Scrima, Puccini, Almerigogna

Foto: Viola Lopez/NPC Rieti