<?php echo $notizia['titolo_it']; ?>

#SfidaCoachLNP, Carrea trionfa in Finale: "Tanto orgoglio e riconoscenza verso i tifosi di Biella"

Al termine di due settimane ricche di sfide che hanno messo a confronto tutti gli allenatori di questi primi 26 anni di storia rossoblù è coach Michele Carrea a portare a casa il titolo messo in palio dal contest di Lega Nazionale Pallacanestro #SfidaCoachLNP.

Il tecnico milanese, che rappresenterà i rossoblù nel contest nazionale, ha commentato questa vittoria al sito ufficiale di Pallacanestro Biella:

Coach, complimenti per la vittoria ottenuta in questo contest, come ci si sente ad essere il coach più votato dai tifosi rossoblù?

"Devo ammettere che mi fa molto piacere che a un anno di distanza ci siano ancora tante persone che hanno un ricordo positivo del mio periodo sulla panchina di Pallacanestro Biella, quattro anni meravigliosi e fondamentali per la mia crescita. Provo una sensazione di orgoglio e gratitudine per questo titolo virtuale, l'ennesimo attestato d'affetto che la gente di Biella mi conferisce. Ho grande riconoscenza per la gente di Biella che mi ha sempre appoggiato e continua a ricordarmi con piacere". 

Nel corso del torneo hai battuto nelle sfide tecnici come Cancellieri, Danna e Bechi, nomi importanti per la storia del nostro club.

"Certamente la 'freschezza' del mio periodo biellese ha giocato un ruolo determinante per questa vittoria, ma tutti i tecnici che si sono seduti su questa panchina hanno lasciato un segno indelebile. Come dimenticare le prime stagioni con coach Danna in panchina, la promozione nella massima serie con Marco Crespi, le prime stagioni in A1 con Alessandro Ramagli e i risultati importanti ottenuti da coach Bechi. Tutti hanno avuto un ruolo fondamentale per far diventare Biella una piazza storia della pallacanestro italiana". 

Quali sono le emozioni che provi dopo questo successo?

"Da parte mia c'è la gioia nel vedere che i tifosi ricordano in maniera positiva il mio periodo biellese, ma riconosco che tutti gli allenatori che mi hanno preceduto hanno svolto un lavoro eccezionale per permettere a una realtà come Pallacanestro Biella di crescere e diventare un punto di riferimento. Grazie a tutti!"

Si ringrazia coach Michele Carrea e l'ufficio Comunicazione di Pistoia, nella persona di Alessandro Benigni, per la disponibilità.

Foto: Laura Malvarosa (Pallacanestro Biella)